“Su connottu” a Villacidro

Pubblicato il 20 settembre 2017

Sabato 1 e domenica 2 ottobre si svolgerà a Villacidro (ex Mulino Cadoni/Lavatoio pubblico) la quinta edizione dell’iniziativa “Su Connotu”, la due giorni focalizzata sul tema della salvaguardia delle biodiversità e degli antichi saperi, organizzata da Associazione Progetto Comune.

L’evento non vuole accostarsi a una delle innumerevoli sagre tradizionali o di nuova concezione che animano l’isola, tanto meno costituire una rievocazione nostalgica delle nostre origini. “Su Connotu”  vuole essere invece un ricco e variegato bagaglio di conoscenze che comprende sia le varietà colturali sia l’humus culturale che le sostiene e ne consente lo sviluppo: i gesti della cultura agricola, la costruzione degli attrezzi e degli oggetti utili nel quotidiano, nella preparazione e nella conservazione di cibi e derrate alimentari. Durante la manifestazione si cercherà di riproporre testimonianze riguardanti socialità, lavoro, cibo e ambiente.

Il tentativo di coniugare l’attenzione sulle biodiversità vegetali e animali con gli aspetti culturali che hanno caratterizzato il recente passato di queste zone, si basa sulla convinzione che difendere le peculiarità della nostra cultura e del nostro territorio sia il modo migliore per contrastare l’appiattimento naturale e culturale, derivante dai processi di globalizzazione in atto.

Tags: